Dipartimento di Salute Mentale
Direttore: Dr. Paolo Boccara
Telefono e Fax: 06-4143.4990
Indirizzo: Via Bardanzellu, 8 - 00156 Roma


I nostri obiettivi
Il Dipartimento di Salute Mentale ha funzioni di programmazione, indirizzo e coordinamento delle attività proprie dei Servizi psichiatrici operanti nel territorio della ASL Roma B, al fine di garantirne l'unitarietà e l'integrazione. Svolge inoltre funzioni di verifica e valutazione dei risultati raggiunti, e ha rapporti di collaborazione con le associazioni dei familiari, degli utenti e del volontariato.
Fate clic sul pulsante "Strutture" per vedere l'articolazione del Dipartimento, o sul pulsante "Servizi Territoriali" per accedere alle pagine di Servizi operanti in uno dei quattro distretti territoriali della ASL Roma B.

Informazioni generali
L'assistenza per la salute mentale prevede interventi specialistici di prevenzione, cura e riabilitazione, erogati mediante i Centri di Salute Mentale, le Strutture Residenziali e Semi-Residenziali, ed il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura.
Tale attività assistenziale è rivolta a pazienti che abbiano compiuto il 18° anno; per i minori occorre invece rivolgersi al Servizio Tutela Salute Mentale e Riabilitazione in Età Evolutiva (TSMREE), che si occupa dei pazienti da 0 a 18 anni.

Strutture del Dipartimento
Il Dipartimento di Salute Mentale risponde alle richieste di emergenza territoriale attraverso una specifica attività organizzata in collegamento con la centrale operativa del 118 regionale. Presso il Dipartimento di Emergenza e Accettazione dell'Ospedale Sandro Pertini è attivo inoltre nelle 24 ore un servizio di Consulenza, prestato dal Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura e riservato alle situazioni di urgenza.

Centri di Salute Mentale
I Centri di Salute Mentale svolgono interventi di prevenzione, cura, riabilitazione e reinserimento sociale, relativamente al territorio di competenza del CSM.
Il cittadino può recarsi o rivolgersi telefonicamente al CSM più prossimo alla propria abitazione; l’accesso è diretto e seppure non necessita della prescrizione del Medico di Famiglia, è comunque consigliato un preventivo interessamento del proprio Medico. Per la fase iniziale di accoglimento e valutazione non è richiesto alcun tipo di contributo alla spesa, mentre per le visite successive è previsto il pagamento di un ticket. Tale pagamento non è dovuto in determinate situazioni relative a reddito, invalidità o alcune forme di patologia accertata. I colloqui di accoglienza, a seguito dei quali verrà fissata la data della prima visita di valutazione clinica, si svolgono tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,30, sabato e prefestivi dalle ore 9,00 alle ore 12,00.
I tempi di attesa per una prima visita possono variare tra i 15 giorni ed i 30 giorni; in caso di comprovata necessità, la visita può essere effettuata in tempi più rapidi.
Il CSM definisce il progetto terapeutico individuale e, quando necessario, provvede all'inserimento delle persone con disturbi psichiatrici presso Strutture Residenziali o Semiresidenziali, ovvero al ricovero volontario od obbligatorio (TSO) presso il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura di competenza territoriale.

 
Indirizzo
Telefono
Orario
1° Distretto
Ex V Municipio
Viale Battista Bardanzellu, 8 06.4143.4992/4 Dal lun. al ven. 08.00-20.00
Sab. 08.00-14.00
2° Distretto
Ex VII Municipio
Via degli Eucalipti, 20 06.4143.6241
Dal lun. al ven. 08.00-20.00
Sab. 08.00-14.00
3° Distretto
Ex VIII Municipio
Via di Torre Spaccata, 157 06.4143.5210 Dal lun. al ven.08.00-20.00
Sab.08.00-14.00
4° Distretto
Ex X Municipio
Piazza Cinecittà, 11 06.4143.6200 Dal lun. al ven. 08.00-20.00
Sab. 08.00-14.00
Via Calpurnio Pisone, 80
(Per utenti 18-28 anni)
06.4143.6520 Dal lun. al ven. 08.00-20.00
Sab. 08.00-14.00



Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) Centri di Salute Mentale (CSM)
Strutture Residenziali (SR) e Semi-Residenziali (SSR) Faq (risposte a domande frequenti)